Il rifugio magico

Posted on May 2, 2011 in Ultime uscite

Il rifugio magico

Norman Manea
Il rifugio magico

In una New York vicina all’11 settembre, Augustin Gora, professore romeno esule da tempo, deve confrontarsi con l’inattesa comparsa dell’ex moglie Lu e del compagno Peter Gaspar, figlio di ebrei comunisti sopravvissuti ad Auschwitz. Norman Manea riprende in questo romanzo i temi a lui più vicini – l’Olocausto, la dittatura e l’esilio – dando vita, attraverso un raffinatissimo intreccio letterario, a una struggente meditazione sulla morte, la sofferenza e la solitudine.

€ 19,50 / pp. 368 brossura
978-88-428-1665-2

Submit a Comment

You must be logged in to post a comment.